Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.


Giacche a vento

(66 Articoli)

  Sesso

Selezionato:
  •  
  •  
  •  

  Taglia

Selezionato:

  Taglia bambini

Selezionato:

  Marchio

Selezionato:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

  Colori

Selezionato:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

  Prezzo (€)

  • -
    Accetta

  Recensioni clienti

Selezionato:

Giacche a vento

Quando fuori le temperature sono basse e spira un forte vento, il nostro corpo percepisce una sensazione di freddo maggiore di quanto non lo sia in realtà. Questo avviene perchè attraverso la pelle vengono regolarmente rilasciati calore e sudore; quest'ultimo evapora e la superficie della pelle si raffredda. La presenza del vento contribuisce quindi ad accentuare questo processo di raffreddamento, il quale può essere piacevole in estate ma di certo non nei mesi invernali. In queste circostanze è fondamentale avere una giacca a vento di buona qualità. Nel nostro assortimento Addnature troverete diversi modelli, sia per uomo che per donna, in moltissime varianti cromatiche di tendenza.

CLASSIFICARE
Pagina 1di
2
 
CLASSIFICARE
Pagina 1di
2

La giacca a vento

Giacca a vento - Northface

La parola giacca a vento indica un tipo di indumento da indossare nella parte superiore del corpo che serve per proteggere il corpo dai colpi d’aria. Questo tipo di giacca nacque negli Stati Uniti con il nome di windbreaker e ben presto si diffuse in tutto in modo per la sua praticità, comodità e versatilità. La caratteristica principale di questo indumento è la resistenza alle folate di vento, che insieme all’impermeabilità, lo rendono ideale per l’autunno e la primavera. I modelli classici realizzati in materiali sottili e resistenti, come i k-way o gli impermeabili in nylon, sono perfetti anche da ripiegare e mettere in borsa o nello zaino quando si fa un’escursione, in modo da avere sempre a portata di mano un capo protettivo. Esistono anche modelli invernali dotati di imbottitura per proteggere anche dal freddo, come nel caso dei piumini o degli anorak.

Per dare un’occhiata a vari tipi di giacche a vento, sia sottili che imbottite, si possono controllare i cataloghi di alcune marche di qualità come la Marmot, la Lundhags e la The North Face.


Guida alla scelta della giacca a vento

Una buona giacca a vento dovrebbe essere impermeabile e traspirante ma molto spesso è necessario fare un compromesso tra le due caratteristiche perché un tessuto impermeabile al cento per cento non traspirerà mai tanto quanto un tessuto non resistente all’acqua. Oltre a queste due proprietà fondamentali, per scegliere una buona giacca antivento è importante controllare anche:


  • tipologia: per quanto riguarda le giacche a vento da outdoor non imbottite, sul mercato sono presenti due tipi principali: le giacche softshell e le giacche hardshell. Una giacca antivento softshell è più leggera, comoda e traspirante, ed è in grado di garantire un buon grado di isolamento dal vento e dal freddo senza dover rinunciare alla vestibilità dell’indumento. Una giacca hardshell è più dura e rigida e per questo viene usata nelle condizioni più estreme e se si necessitano elevate prestazioni di impermeabilità. Infine, per chi vuole optare per una giacca a vento da città non imbottita, esistono degli appositi modelli dal look meno sportivo e tecnico chiamati parka. Se invece si preferisce una giacca antivento imbottita per proteggersi anche dal freddo si può scegliere tra piumini, che possono essere imbottiti con piuma d’oca o con materiale sintetico; bomber, ovvero giacche a vento dal taglio più sportivo e giovanile; oppure anorak, nome che viene dalla lingua Inuit e che indica una giacca antivento imbottita di pelliccia naturale o sintetica.
  • comodità: la taglia e il taglio della giacca a vento influenzano molto la comodità e la praticità dell’indumento. È importante scegliere la grandezza giusta ed evitare modelli troppo stretti che potrebbero ostacolare i movimenti e far sudare di più così come modelli troppo larghi che potrebbero non proteggere adeguatamente dalle folate di vento.
  • cappuccio: la presenza del cappuccio è fondamentale per proteggere anche la testa dal vento e dalla pioggia. È necessario scegliere un modello che non ostacoli la vista ed è preferibile optare per un cappuccio regolabile che sia fissato alla giacca in maniera adeguata. I cappucci staccabili, infatti, sono più instabili e non riparano in maniera ottimale in caso di vento o pioggia forte. Alcuni tipi di cappuccio sono dotati di bottoni o cordini sul davanti per poterlo chiudere e proteggere anche il collo, il mento e la bocca.
  • chiusure lampo: una buona giacca antivento deve garantire il massimo isolamento anche nelle parti delle chiusure che non devono creare degli spifferi. Inoltre è importante verificare che la zip scorra in maniera fluida e non si inceppi né quando si apre né quando si chiude.
  • tasche: il numero delle tasche può variare in base al modello della giacca a vento e alle esigenze di chi la indossa ma comunque è consigliabile optare per giacche che abbiano almeno tre tasche: due esterne più grandi per portare alcuni oggetti più grandi o per poter infilare le mani e proteggerle dal freddo e una interna con zip per poter riporre gli effetti personali che non si possono perdere come le chiavi, i documenti o i soldi. Alcuni modelli di giacche antivento sono dotate di tasche anche sulle maniche o sul colletto.
  • sistemi di regolazione: i sistemi di regolazioni, come le bande in velcro, i bottoni o i cordini, servono per poter adattare al meglio la giacca al fisico di chi la indossa ed evitare che il vento è l’acqua possano penetrare. Sono presenti sui polsini, sul colletto e sul fondo della giacca.
  • estetica: la funzionalità e la protezione dagli agenti atmosferici sono le caratteristiche più importanti di una giacca a vento ma comunque non bisogna ignorare l’estetica di un indumento che potrà durare molti anni. Sul mercato esistono modelli eleganti, sportivi, da trekking, colorati, dal taglio moderno ecc. per soddisfare le esigenze di ogni tipo di consumatore.


Hai bisogno di aiuto?
Contatta i nostri esperti! Lun-Ven: 10 -18
02 6006 3056
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 10 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4
Clienti soddisfatti
Sei soddisfatto del servizio?
Scrivi recensione