Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.

Giacche da sci

63 Articoli
Sesso
  • 27
  • 21
  • 15
Taglia
  • 10
  • 24
  • 23
  • 27
  • 19
  • 6
Taglia bambini
  • 1
  • 1
  • 1
  • 9
  • 8
  • 13
  • 8
  • 13
  • 1
  • 17
  • 3
  • 8
  • 2
  • 7
  • 2
  • 5
  • 2
Marchio
  • 4
  • 2
  • 6
  • 3
  • 3
  • 1
  • 4
  • 2
  • 10
  • 3
  • 1
  • 2
  • 3
  • 2
  • 3
  • 4
  • 1
  • 1
  • 8
Serie
  • 4
  • 3
Colori
  • 15
  • 0
  • 0
  • 10
  • 3
  • 22
  • 3
  • 0
  • 2
  • 0
  • 0
  • 4
  • 7
  • 5
  • 0
  • 0
  • 0
  • 4
  • 0
Prezzo in €
Recensioni clienti

Giacche da sci

L'inverno inizia quando cade la prima neve e gli sciatori possono finalmente tornare ad affollare le piste da sci e testare la nuova attrezzatura. Oltre agli sci e agli scarponi non può mancare una giacca dal design di tendenza e composta di materiali innovativi. Queste giacche sono ottimizzate per snowboarder e per chi pratica lo sci alpino. Sono in genere composte di diversi strati, dei quali quello più esterno è impermeabile mentre quello interno trattiene il calore. Una buona giacca da sci deve essere traspirante e resistente, dotata di cappuccio, di fori di ventilazione ai lati e tante pratiche tasche. Alcune giacche hanno anche un panno per pulire la maschera da sci.

Classificare
 
Pagina 1 di
2

Giacche da sci

Giacche da sci

"Una pessima giornata sulle piste è meglio di qualsiasi ottima giornata in ufficio": se siete appasionati di sci, sicuramente vi sarà capitato di pensarlo. Lo spettacolo delle montagne innevate e l'adrenalina delle discese sono la combinazione che rende lo sci uno sport tra i più amati e praticati. Tuttavia il freddo, la neve e l'umidità sono anche il motivo per cui è necessario prestare molta attenzione alla scelta delle propria attrezzatura, tra cui spicca per importanza la giacca da sci: infatti è essenziale fare in modo da tenere al caldo il torace e l'addome.

Come scegliere la tua giacca da sci

Le caratteritische più importanti a cui fare attenzione quando si sceglie una giacca da sci sono:

  • Impermeabilità e traspirabilità: l'ultima cosa che vuoi è passare ore all'aperto, sotto la neve, dopo esserti bagnato. L'umidità può penetrare dall'esterno in forma di acqua o nebbia, perciò è fondamentale che la tua giacca sia impermeabile. Idealmente una buona giacca da sci non solo è imbottita con materiale impermeabile ma è anche ricoperta un sottile strato di materiale waterproof. L'impermeabilità di un capo è facilmente verificabile dato che di solito l'indice standard è segnato sull'etichetta. Tuttavia l'umidità può essere un problema anche quando proviene dall'interno sotto forma di sudore (che può anche essere abbondante dopo una sessione di attività fisica intensa): da qui la necessità di rendere la giacca traspirante. Anche l'indice di traspirabilità è indicato sull'etichetta e indica la quantità di vapore acqueo che la giacca lascia passare in un certo periodo di tempo. A seconda delle vostre esigenze potrete scegliere tra valori più alti o più bassi, tuttavia una giacca da sci standard si attesta sui 4000/5000 mm di impermeabilità e i 10000g di traspirabilità.
  • Vestibilità: esistono una varietà di modelli e tipologie di giacche da sci, allo stesso modo ci sono diversi modi di intendere la vestibilità. Una giacca più aderente o comunque non particolarmente ampia può essere adatta agli atleti meno esperti o a coloro che si limitano a piste a bassa o media difficoltà. Giacche da sci più ampie o morbide possono essere più indicate per chi necessita una maggiore libertà di movimento: color che praticano snowboard, fanno escursioni o passano molte ore anche su piste difficili.
  • Guscio o Imbottitura? le due principali categorie di giacche da sci sono essenzialmente due : gusci e giacche imbottite. I cosidetti gusci sono in realtà delle giacche non imbottite pensate per isolare il corpo da aria e umidità, delegando il compito di tenere caldo il corpo all'abbigliamento a strati indossato sotto. Sono particolarmente indicate per chi suda molto o per i periodi meno freddi: sono molto versatili poichè si adattano ad ogni situazioni con una semplice variazione negli strati sottostanti. Sono anche tendenzialmente più economiche. Le giacche imbottite sono invece più calde e meno ingombranti, oltre che più leggere da indossare. Hanno perà un'impermeabilità minore rispetto ai gusci, specialmente se imbottita con piuma. La scelta tra le due tipologie non è scontata e dipende sopratutto dallo stile di vita dell'atleta e dal contesto in cui verrà indossata la giacca da sci.
  • Peso e durata: i materiali di cui è fatta la giacca da sci influiscono sia sul peso che sulla durabilità. Ovviamente una giacca imbottita con più strati risulterà sia più calda che più ingombrante, quindi deve essere l'atleta a scegliere se sacrificare un certo grado di comfort per il calore o viceversa. Allo stesso modo i materiali più resistenti a cadute ed abrasioni sono anche più pesanti. Insomma, ogni atleta dovrà trovare il giusto compromesso.
  • Altre caratteristiche: È importante fare caso anche ad altre caretteristiche presenti in una giacca da sci! Un accessorio che può risulare molto utile, ad esempio, è il cappuccio. Fisso o staccabile, può fornire una protezioni ulteriore contro freddo e vento anche quando non si indossa il casco da sci. Allo stesso modo alcuni modelli hanno chiusure lampo posizionate in modo da non sfregare contro collo e mento, oppure hanno un design diagonale che le rende meno ingombrati. Un'altra piccola comodità sono le maniche col polsino bucato: il buco è pensato per farci passare il pollice guantato, così da evitare che la manica scivoli in su. Esistono anche giacche e pantaloni che possono essere coordinati grazie a lacci, chiusure a strappo o con bottoni: una feature piuttosto utile per avere un outfit ancora più stabile e comodo.

Uno stile per ogni outfit

The North Face, marchio di abbigliamento outdoor ormai diffusissimo anche in città, è perfetto per chi ama i colori basici e preferisce evitare le fantasie elaborate: i suoi modelli di giacche, di norma, sono di uno o al massimo due colori, facilissime quindi da abbinare ad ogni stile.

Diametralmente opposta, e infatti pensata per i più piccoli, è la coloratissima linea di giacche da sci creata da Color Kids.

Icepeak piacerà agli amanti dello stile vintage: alcuni suoi modelli si ispirano infatti (ma solo nell'aspetto) ai piumini che negli anni '80 riempivano le piste da sci.

Se invece siete fan delle linee sobrie e dei colori mimetici, date un'occhiata allo stile di brand come Norrøna, Haglöfs e Salomon.



Hai bisogno di aiuto?
Contatta i nostri esperti Lun-Ven: 10 -17
02 6006 3056
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 10 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4

INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Clienti soddisfatti
Sei soddisfatto del servizio?