Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.

Marchio
  • 27
  • 4
  • 2
  • 9
Colori
  • 2
  • 0
  • 0
  • 21
  • 0
  • 8
  • 0
  • 0
  • 5
  • 0
  • 8
  • 2
  • 7
  • 1
  • 6
  • 0
  • 4
  • 2
  • 0
Prezzo in €
Recensioni clienti
Classificare
 
Pagina 1 di
1

Cosa sono i friend per arrampicata

Friends arrampicata

Gli appassionati di arrampicata in stile trad saranno sicuramente informati su tutte le novità che riguardano l’attrezzatura specifica per praticare questa attività, come per esempio i friend e i nuts. Per chi invece si vuole avvicinare a questa disciplina, questo articolo può essere molto utile per capire cosa sono e come funzionano questi strumenti, in particolare per quanto riguarda i friend per arrampicata.

Prima di tutto è necessario chiarire come funziona l’arrampicata in stile trad e che cosa sono i friend. La parola trad è un diminutivo di tradizionale e indica quella tipologia di arrampicata in stile alpino, ovvero in cui lo scalatore è solito inserire in maniera indipendente e autonoma le protezioni necessarie per usare i rinvii, senza quindi usare le vie spittate. Fino a pochi anni fa questa tipologia di arrampicata era riservata solo ai veri professionisti ma negli ultimi anni sta conquistando sempre più appassionati grazie alle sensazioni uniche di avventura che regale e grazie anche all’evoluzione tecnica degli attrezzi necessari per praticarla, tra cui appunto i friends per arrampicata.

I friend per arrampicata, detti anche cams o camalot dal nome della linea di una delle aziende produttrici più importanti, la Black Diamond, sono degli strumenti meccanici formati da camme mobili utili per assicurarsi alla parete di scalata e per progredire verso l’alto durante le ascensioni. Sono formati da un cavo metallico molto resistente, da un anello e da un carico per fare da contrappeso.  I primi modelli di friend per arrampicata erano molto costosi e per questo la disciplina dell’arrampicata in stile trad era praticata da pochi appassionati, ma con il tempo i prezzi sono andati a diminuire e ormai sul mercato si possono trovare friend di buona fattura con prezzi intorno ai 100 euro. Oltre alla Black Diamond, altre aziende producono friend per arrampicata di ottima qualità come per esempio la Camp e la LACD.

I vari tipi di friend si differenziano in base alle misure, in particolare per le dimensioni delle camme, che possono partire da 5 millimetri fino ad arrivare a 50 centimetri. Purtroppo per questo strumento ancora non è stato stabilito uno standard internazionale di misurazione della grandezza e della gradazione, per cui ogni casa produttrice è libera di usare un proprio sistema, a discapito della chiarezza di informazione e comparazione per gli acquirenti. Comunque si possono seguire alcune linee guida generali, soprattutto per chi non è un esperto: per iniziare si possono eseguire brevi tratti con friend per arrampicata ma sempre sulle vie spittate, per motivi di sicurezza, usando due soli friend, come per esempio in numero 1 e il numero 0,75 della Black Diamond. Per completare il proprio set di friend per arrampicata e quindi approcciarsi a pareti più difficili sarà necessario aggiungere altri due o tre friend dalle dimensioni comprese tra il numero 0,4 e il numero 2, considerando sempre che questi numeri standard si riferiscono agli attrezzi della Black Diamond.

Come posizionare i friend per arrampicata in maniera sicura

Per poter usare in maniera corretta e sicura i friend per arrampicata è necessario fare molto pratica perché le pareti su cui si usano possono variare molto tra loro, creando non pochi problemi per il fissaggio e il successivo uso. In molti casi le rocce possono essere troppo friabili, le camme non aderiscono bene alle fessure rocciose, i friend sono della misura sbagliata rispetto alle fessure ecc. e per questo è importante conoscere al minimo dettaglio le condizioni della parete prima di tentare la scalata. Come regole generali per chi vuole praticare l’arrampicata trad in Italia è utile sapere che sulle Alpi Occidentali occorreranno friend più grandi, dal numero 3 a salire, poiché le pareti rocciose hanno fessure abbastanza grandi, mentre sulle Dolomiti, dove le fessure sono molto piccole, gli alpinisti esperti consigliano di usare friend per arrampicata con misure inferiori all’1.

Una volta appurato quale sia la dimensione più adatta, è necessario ricordare che i friend hanno un carico di portata inferiore rispetto ad altri attrezzi come gli spit e quindi non andrebbero mai posizionati troppo distanti tra loro. Infatti, se posizionato in maniera adeguata, un set di friend riesce a supportare una tenuta massima di 600 kg, e in caso di pesi superiori questi potrebbero fuoriuscire dalle fessure. Un altro consiglio importante è quello di non spingere il friend troppo in fondo nella fessura, perché questo non assicura una maggiore tenuta e al contrario potrebbe causare problemi e rallentamenti nel momento della rimozione. Per le fessure molto piccole, dove si richiede l’uso di friend per arrampicata molto piccoli, spesso chiamati microfriend, è importante sapere che il loro inserimento richiede una certa esperienza, soprattutto per quanto riguarda la valutazione della grandezza da scegliere, perché per le fessure più piccole un millimetro può fare la differenza. Se il friend è troppo grande non va mai spinto a forza nella fessura ma bisogna sceglierne uno più piccolo o in caso contrario si potrebbero verificare rotture nella roccia.



Hai bisogno di aiuto?
Contatta i nostri esperti! Lun-Ven: 10 -17
02 6006 3056
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 10 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4
Clienti soddisfatti
Sei soddisfatto del servizio?