Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.

Frenesia natalizia - Per te sotto l'albero di Natale il 20% di sconto sull'abbigliamento | CODICE: NATALE2

Attrezzatura sport invernali

149 Articoli
Marchio
  • 1
  • 4
  • 34
  • 1
  • 7
  • 1
  • 1
  • 100
Colori
  • 27
  • 3
  • 1
  • 33
  • 10
  • 32
  • 0
  • 1
  • 5
  • 1
  • 66
  • 1
  • 13
  • 3
  • 1
  • 3
  • 7
  • 0
  • 9
Prezzo in €
Recensioni clienti
Classificare
 
Pagina 1 di
3

Attrezzatura sport invernali

Attrezzatura sport invernali

Come ogni attrezzatura, anche quella per gli sport invernali ha bisogno di una corretta manutenzione.

Oggetti come sci, pattini o tavole da snowboard vengono sottoposti, durante l'utilizzo ma non solo, ad un'usura continua. Senza un'adeguata cura, la vostra attrezzatura potrebbe durare meno del previsto. In più, la mancata manutenzione può anche essere causa, in certi casi, di malfunzionamenti o inconvenienti tecnici durante l'uso in pista.

Che sia per la vostra sicurezza, o perché desiderate che la vostra amata attrezzatura vi accompagni in più inverni possibili, una cosa è certa: per una buona manutenzione ci vogliono gli accessori giusti.

Manutenzione attrezzatura per sport invernali: come fare

Le soluzioni sono due: o portate la vostra attrezzatura in officine e negozi specializzati, oppure vi procurate tutti gli accessori necessari per farlo in casa da soli. Con la seconda opzione non solo risparmierete, ma trarrete anche una grande soddisfazione dall'aver imparato come prendervi cura della vostra attrezzatura per gli sport invernali.

Ricordate che più la manutenzione sarà frequente, più sarà facile. Evitate di arrivare al limite estremo di usura: in questo modo potrete anche prendervi cura voi stessi di sci o tavole senza nemmeno dover uscire dal garage di casa. Per i danni più profondi è sempre consigliabile, se non siete esperti, ricorrere a uno skiman.

Manutenzione snowboard: cosa serve

L'attrezzatura da snowboard è sicuramente la più "maltrattata": ma il bello di questo sport è proprio non andarci giù troppo leggeri con salti e acrobazie. È quindi del tutto normale che a fine stagione la vostra tavola abbia bisogno di una sistemata.

Gli strumenti da lavoro necessari per prendersi cura della propria tavola sono:

  • guanti da lavoro: meglio se aderenti, per essere sicuri di raggiungere una maggiore precisione
  • spazzola: può essere in crine, nylon, rame o bronzo
  • spatola: procuratevene una in acciaio e una in plexiglass
  • candelette in polietilene: possono essere bianche o nere a seconda della vostra soletta
  • lima: deve essere specifica per snowboard, non vale usarne una qualsiasi trovata nella cassetta degli attrezzi
  • tiralamine e gomma abrasiva per lamine
  • pietra in ossido di alluminio: meglio averne due, a grana fine e a grana grossa
  • scioline: possono essere indifferentemente da snowboard o da sci
  • morse o ventose da tavolo: questa può essere la spesa maggiore, ma sarà anche quella che più ammortizzerete in poco tempo. Sono necessarie per fissare la tavola durante la pulizia e la manutenzione
  • solvente per solette da sci (o da snowboard)
  • alcol denaturato e carta assorbente
  • taglierino di precisione e nastro isolante

Sicuramente avrete già molti di questi oggetti in casa. Il resto è facilmente acquistabile in qualsiasi negozio specializzato in sport invernali. Se poi fate shopping online, ancora meglio: l'offerta sarà più varia e avrete modo di trovare tutto a prezzi competitivi.

Alcuni marchi specializzati come Toko e Holmenkol offrono una linea completa in prodotti per la pulizia e la riparazione dell'attrezzatura da neve.

Impermeabilità

Molta attrezzatura per gli sport invernali (come borse, zaini, tende, scarponi eccetera) deve necessariamente avere un grado di impermeabilità altissimo. Ci sono accorgimenti per mantenere sempre al massimo la capacità idrorepellente dei materiali che separano noi stessi e le nostre cose dall'umidità, dal fango o dalla neve.

Innanzitutto, consultate l'etichetta per maggiori dettagli sulla cura dell'oggetto.

Se si tratta di un oggetto lavabile in lavatrice (come ad esempio uno zaino) in nessun caso usate l'ammorbidente: una piccola dose di normale detergente sarà più che sufficiente.

Inoltre, potete acquistare uno spray idrorepellente per rinnovare la capacità del materiale di trattenere l'acqua.

Borse e custodie

Ovviamente la nostra attrezzatura è sottoposta a usura non solo durante l'uso stesso, ma anche durante gli spostamenti o nei lunghi mesi in cui viene riposta in attesa della stagione successiva.

Per questo motivo è essenziale che anche le custodie siano in perfetto stato. Se la vostra vecchia borsa comincia ad accusare gli anni che passano, cambiatela. La spesa è minima e la vostra attrezzatura vi ringrazierà. Per farlo, date un'occhiata ai prodotti di marchi come Rossignol, MSR o Evoc. Una buona custodia infatti protegge l'attrezzatura da urti accidentali, umidità, temperature estreme e graffi.

A fine stagione

Ecco altri piccoli ma indispensabili consigli per riporre a dovere l'attrezzatura.

  • pulizia: ovviamente, una volta finito l'inverno, non dimenticate di riporre l'attrezzatura pulita a dovere. In questo modo lo sporco non intaccherà i materiali e all'inizio della stagione successiva sarete già pronti per le piste. Abbiate cura di eliminare sporco e detriti anche dalle parti più piccole.
  • oliatura: se necessario, passate l'apposito olio su viti, attacchi e parti metalliche
  • asciugatura: oltre che pulita, l'attrezzatura deve essere assolutamente asciutta prima di essere messa via. L'ideale è farla asciugare all'aria per qualche giorno: in questo modo colerà tutta la neve rimasta anche nei minimi anfratti e si perderà l'umidità in eccesso. Solo così eviterete di trovare, dopo qualche mese, della fastidiosa ruggine sugli attacchi e su altre parti metalliche. Se questo dovesse accadere, niente paura: basta rimuoverla immediatamente con un'apposita spazzola.
  • cosa evitare: non riporre l'attrezzatura in luoghi troppo caldi o troppo freddi. Evitate anche operazioni come l'affilatura delle lamine (che invece va fatto a inizio stagione).


Hai bisogno di aiuto?
Contatta i nostri esperti Lun-Ven: 10 -17
02 6006 3056
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 10 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4

INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Clienti soddisfatti
Sei soddisfatto del servizio?