Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.


Zaini da viaggio

(62 Articoli)

  Sesso

Selezionato:
  •  
  •  
  •  

  Marchio

Selezionato:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

  Peso – Peso zaino (g)

  • 86 3110

  Colori

Selezionato:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

  Prezzo (€)

  • -
    Accetta

  Recensioni clienti

Selezionato:
CLASSIFICARE
Pagina 1di
2
 
CLASSIFICARE
Pagina 1di
2

Zaino da viaggio

Zaino da Viaggio - Pacsafe

Quando si vuole viaggiare in libertà ed esplorare i luoghi meno battuti il bagaglio può rappresentare un problema non indifferente: i trolley, pur essendo molto comodi, spesso non si trascinano bene sui marciapiedi o sui terreni sterrati; i borsoni da viaggio non sono ergonomici e confortevoli da trasportare e le borse a tracolla risultano ingombranti e possono intralciare i movimenti. L’unico tipo di bagaglio che si adatta bene a qualsiasi situazione è lo zaino, che può essere portato in spalla senza gravare troppo sulla schiena e senza essere d’ingombro quando si cammina. Un altro vantaggio dello zaino da viaggio è la versatilità: la maggior parte dei modelli sono costruiti con materiali leggeri e non rigidi e perciò possono essere modellati a seconda degli oggetti che contengono. Inoltre lo zaino permette di avere sempre le mani libere e per chi viaggia con mezzi di trasporto come la bicicletta o la moto, oppure per chi fa trekking, questo è un beneficio fondamentale. Un ultimo dettagli positivo dello zaino da viaggio rispetto agli altri tipi di bagaglio è la possibilità di poterlo riporre facilmente anche in spazi ridotti. Comunque, anche se lo zaino da viaggio è molto versatile e comodo, non è adatto a tutti i tipi di viaggiatori. Chi viaggia in aereo e imbarca il bagaglio in stiva, per esempio, deve tenere in conto che spesso le valigie vengono tirate o schiacciate e quindi uno zaino non garantisce la stessa protezione di una valigia rigida. Inoltre chi ha problemi fisici o è molto debole potrebbe avere problemi a portare il peso dello zaino sulle spalle è quindi dovrebbe optare per un trolley con le rotelle.

Come scegliere lo zaino da viaggio perfetto

Lo zaino da viaggio dovrebbe avere delle caratteristiche particolari che lo differenziano dai classici zaini da scuola o dai modelli di zainetti da città per poter garantire la massima comodità e sicurezza anche quando viene portato sulle spalle per molte ore. Quando si procede all’acquisto di uno zaino da viaggio è utile controllare le seguenti caratteristiche:

  • capienza: la capienza degli zaini e degli altri tipi di valigie e borse viene misurata in litri e può variare in base alla lunghezza e alla tipologia di viaggio. Per viaggi di durata molto breve è sufficiente uno zaino da viaggio di 25-30 litri mentre la capacità dovrà aumentare se il soggiorno è più lungo. Se si viaggia in aereo è si vuole usare uno zaino come bagaglio a mano è importante ricordare che per la maggior parte delle compagnie le misure massime consentite dei bagagli a mano sono 55x40x20 cm per 10 kg e quindi uno zaino da 40 litri è perfetto da portare in cabina. Per chi si reca in campeggio e deve trasportare tutte le attrezzature o per chi viaggia all’avventura in mezzo alla natura è consigliabile optare per modelli extra large, fino a 100 litri, ricordando però che il peso dello zaino non deve essere mai eccessivo per motivi di sicurezza e per evitare danni alla schiena.
  • apertura: la maggior parte degli zaini ha una apertura superiore ma alcuni modelli più pratici hanno anche una apertura centrale che permette di poter prendere gli oggetti alla base senza dover tirare fuori tutto.
  • impermeabilità: gli zaini da viaggio, a differenza delle valigie realizzate in materiali plastici rigidi, non saranno mai impermeabili al cento per cento ma è comunque consigliabile optare per un modello realizzato con tessuti sintetici resistenti all’acqua o dotato di telo antipioggia richiudibile.
  • schienale: la maggior parte del peso dello zaino da viaggio viene scaricato sulla schiena e sulle spalle e per la salute e la comodità di chi lo indossa è importante che lo schienale sia di qualità e confortevole. I migliori zaini da viaggio hanno uno schienale rigido e regolabile con dei cuscinetti protettivi all’altezza delle scapole.
  • cintura di supporto: negli zaini più capienti il peso non può essere scaricato tutto sulla schiena e per questo questi modelli sono dotati di una cintura lombare che permette di indirizzare parte del carico sui fianchi e rendere più agevoli i movimenti.
  • spalline: per non ritrovarsi con dei fastidiosi e dolorosi segni sulle spalle è importante che le spalline siano resistenti, imbottite e regolabili.
  • tasche: uno zaino da viaggio con un gran numero di tasche permette di riporre e suddividere gli effetti personali in maniera ordinata e pratica. Le tasche interne servono per proteggere gli oggetti più fragili o preziosi mentre quelle esterne sono utili per avere sempre a portata di mano ciò che si usa con più frequenza.
  • estetica: la caratteristica più importante di uno zaino da viaggio è la funzionalità ma non per questo bisogna dimenticarsi che anche l’occhio vuole la sua parte. Uno zaino da viaggio dura molti anni e per questo è meglio scegliere un modello che ci piaccia e che possiamo portare con noi con piacere.

Tra le marche che offrono zaini da viaggio di qualità e perfetti per ogni tipo di avventura ci sono la Thule, la Pacsafe e la Eagle Creek.



Hai bisogno di aiuto?
Contatta i nostri esperti! Lun-Ven: 10 -18
02 6006 3056
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 10 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4
Clienti soddisfatti
Sei soddisfatto del servizio?
Scrivi recensione