Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.


Giacche Softshell (226 Articoli)

Sesso

Selezionato:

Taglia

Selezionato:

Taglia bambini

Selezionato:

Marchio

Selezionato:

Colori

Selezionato:

Prezzo (€)

  • -
    Accetta

Recensioni clienti

Selezionato:

Giacche Softshell

Se le temperature sono particolarmente basse, indossiamo le giacche Softshell come strato intermedio, magari sotto una giacca più pesante o un piumino, se invece fuori è fresco possiamo indossarle sopra una semplice t-shirt. Sono giacche estremamente versatili e possono essere indossate tutto l'anno. Ne esistono diverse varianti, tutte con un soffice e caldo rivestimento interno. Finora non ce ne sono di completamente impermeabili, ma a seconda dell'utilizzo che se ne vuole fare, possono essere più o meno traspiranti o a prova di vento. Fanno una bella figura anche se indossate durante il tempo libero, con o senza cappuccio, in tanti colori alla moda, per grandi e piccini.

Classificare
Pagina 1 di
4
 
Classificare
Pagina 1 di
4

Come sono fatte le giacche Softshell

Giacca Softshell Xbionic

Le giacche Softshell o Softshell jacket prendono il nome dal tessuto in cui sono realizzate, il Softshell. Con questo termine si indica un materiale per indumenti con alcune caratteristiche particolari che lo rendono adatto per le attività all’aria aperta, come le escursioni, il trekking, la MTB e l’alpinismo. In inglese, la parola Softshell significa letteralmente “guscio morbido” e serve quindi per indicare le peculiarità di questo innovativo tessuto, che è in grado di formare una barriera tra il corpo di chi lo indossa e gli agenti atmosferici, rimanendo comunque morbido ed elastico. I capi in Softshell riescono quindi a proteggere dal freddo e dalla pioggia leggera senza essere pesanti, ingombranti o poco traspiranti.

Dal punto di vista tecnico, un Softshell jacket è realizzato con tre diversi strati di tessuto sovrapposti in maniera impalpabile attraverso una lavorazione ad alta temperatura e ad alta pressione. I tre tipi di tessuto hanno una funzione specifica e contribuiscono a rendere il Softshell così pratico e confortevole:

  • esterno in poliestere: il poliestere è un tessuto sintetico molto usato nell’abbigliamento sportivo e tecnico per la sua resistenza ed elasticità. In queste giacche serve per garantire la protezione dal vento e dall’acqua. Non si tratta di un materiale impermeabile al 100% ma è perfetto per resistere a piogge di bassa e media intensità. Il poliestere è anche molto facile da decorare, colorare e imprimere per dare ai capi un aspetto moderno e di design.
  • membrana traspirante in mezzo: si tratta di un tessuto con microfori che garantiscono la traspirazione lasciando fuoriuscire le particelle di sudore ma non permettendo all’acqua e all’umidità esterna di penetrare il tessuto. In questo modo chi indossa il capo potrà mantenersi asciutto e a una giusta temperatura sia quando c’è il sole che quando piove.
  • interno in micro felpa polar: è un tessuto sintetico morbido che non irrita la pelle e serve per rendere le giacche più confortevoli e calde.

Tra i principali vantaggi delle giacche Softshell possiamo trovare:

  • traspirabilità, data dalla combinazione dei tessuti tecnici con la membrana interna.
  • idrorepellenza, dovuta allo spessore del Softshell di 5.000 mm. Secondo la norma europea BSE 20811 un tessuto resiste all’acqua se è spesso almeno 100 mm fino a un massimo di 10.000 mm. Il Softshell rappresenta quindi un ottimo compromesso tra idrorepellenza e traspirabilità.
  • comodità, grazie alla leggerezza e flessibilità del materiale elasticizzato.
  • aderenza, il tessuto è leggero e segue bene i movimenti del corpo senza costrizioni. Questa caratteristica è particolarmente apprezzata da chi pratica sport invernali, come lo sci o l’alpinismo, e ha bisogno di protezione senza compromettere la libertà dei movimenti.
  • termoregolazione ottimale, data dal mix dei tre materiali. Le capacità termoregolatrici del tessuto permettono di non dover sfilare e infilare la giacca in continuazione in caso di aumento o diminuzione della temperatura esterna.
  • protezione anti vento, il poliestere esterno non permette alle folate di vento di penetrare attraverso il tessuto.
  • design moderno e facilmente personalizzabile.

Come scegliere le giacche Softshell

Un softshell jacket può essere indossato in molte occasioni e per diversi tipi di attività all’aria aperta, quindi è consigliabile scegliere il modello che più si adatti alle nostre esigenze, seguendo queste semplici linee guida:

  • idrorepellenza: alcune giacche Softshell riportano il grado di idrorepellenza o lo spessore del tessuto in etichetta. Se si praticano sport sulla neve o in ambienti in cui vi è un’alta probabilità di pioggia è consigliabile optare per capi più spessi e idrorepellenti.
  • imbottitura interna: le giacche Softshell pensate per i climi più freddi hanno l’interno in micro felpa polar leggermente imbottito in modo che siano più calde senza però compromettere la traspirabilità del tessuto.
  • accessori: si può optare per giacche softshell a felpa e quindi senza cerniere oppure giacche con cerniera anteriore. Per rendere il capo ancora più funzionale si possono scegliere modelli con accessori come un cappuccio, delle cerniere aggiuntive sulle maniche, tasche interne ed esterne e dettagli tecnici come gomiti rinforzati, bande catarifrangenti per aumentare la visibilità ecc.
  • design: ci si può orientare su modelli più sportivi oppure su giacche Softshell dal design elegante che possono essere indossate anche in città.

Tra le marche che propongono vari tipi e modelli di Softshell jacket troviamo l’inglese Regatta, la finlandese Icepeak e la svizzera Mammut.

Come lavare le giacche Softshell

Anche se si tratta di un tessuto innovativo e tecnologico il lavaggio può essere tranquillamente eseguito in casa. Si può optare per un lavaggio a mano oppure in lavatrice a 30°C con programma delicato e detergente non aggressivo. L’asciugatura in asciugatrice non è raccomandabile ma alcuni modelli possono essere asciugati con il programma per delicati. Per chi preferisce un’asciugatura naturale è importante ricordare che il capo va posto all’ombra e mai a diretto contatto con i raggi del sole. Non è consigliabile stirarlo, anche perché i tessuti tecnici non si sgualciscono molto facilmente. Comunque si raccomanda di leggere sempre l’etichetta delle proprie giacche Softshell prima di qualsiasi operazione di lavaggio.



Hai bisogno di aiuto?
Contatta i nostri esperti! Lun-Ven: 10 -17
02 6006 3056
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 10 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4
Clienti soddisfatti
Sei soddisfatto del servizio?