Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.


Bastoncini trekking

(108 Articoli)
Selezionato:
  CATEGORIE
Più su attrezzatura trekking
  1. Zaini trekking

  Sesso

Selezionato:
  •  
  •  
  •  

  Marchio

Selezionato:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

  Peso prodotto (bastone singolo)

  • 167 540

  Lunghezza

  • 68 148

  Categoria

Selezionato:
  •  
  •  
  •  
  •  

  Colori

Selezionato:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

  Prezzo (€)

  • -
    Accetta

  Recensioni clienti

Selezionato:
CLASSIFICARE
Pagina 1di
2
 
CLASSIFICARE
Pagina 1di
2

I bastoncini da trekking: vantaggi e svantaggi

Bastoncini da trekking

I bastoncini da trekking, detti anche bastoncini da nordic walking, sono l’evoluzione dei bastoni in legno usati per camminare in montagna e nella forma e nella struttura assomigliano molto alle racchette da sci. In Italia l’uso di questi accessori per il trekking non è ancora diffuso tanto quanto nei paesi del Nord Europa ma sempre più persone iniziano a portarli durante le escursioni per poter camminare in maniera più sicura e comoda su qualsiasi tipo di superficie. Lo scopo principale delle racchette da trekking è quello di fare da supporto per ridurre la fatica, migliorare l’equilibrio e diminuire le sollecitazioni sulle articolazioni delle ginocchia.

Tra i vantaggi principali dell’uso di bastoncini da trekking ci sono:

  • maggiore sicurezza: grazie a quattro punti di appoggio, chi cammina usando due bastoncini da nordic walking può riscontrare un notevole miglioramento dell’equilibrio anche in discesa e salita e potrà aiutarsi a rimanere in piedi in caso di cadute o scivoloni. Questi attrezzi sono quindi molto utili per evitare distorsioni o fratture alle caviglie.
  • scarico del peso: durante la camminata su terreni non regolari il peso che grava sulle articolazioni delle ginocchia e delle caviglie può essere molto elevato, soprattutto per camminate di molte ore. Per esempio, è stato dimostrato che per un’escursione di otto ore vengono scaricate in totale circa 250 tonnellate di peso sulle gambe. Per aiutare le articolazioni si possono usare dei supporti come i bastoncini da trekking che aiutano a scaricare parte del peso (circa il 25-30%) sulle braccia e quindi a stancare di meno gli arti inferiori.
  • esercitazione dei muscoli delle braccia: normalmente quando si cammina i muscoli della parte superiore del corpo non vengono sollecitati in maniera significativa. Usando delle racchette da trekking si mettono in moto anche i muscoli delle braccia e del torace, esercitando così tutto il corpo.
  • miglioramento della respirazione: è stato dimostrato che chi usa i bastoncini da trekking mantiene una posizione più eretta che contribuisce a migliorare l’apertura della cassa toracica. Grazie a questa apertura e al movimento alternato delle braccia, la capacità polmonare aumenterà e si potrà respirare meglio. Una migliore respirazione serve per ossigenare bene il sangue e quindi i muscoli, diminuendo la sensazione di fatica.
  • fluidità di camminata: la spinta di progressione data dai muscoli delle braccia e il movimento alternato degli arti superiori e inferiori permettono di avere una camminata più fluida e di non interrompersi quando si perde l’equilibrio.
  • maggiore dispendio calorico: senza dover aumentare la velocità di camminata, usando i bastoncini da trekking si riescono a bruciare tra il 20 e il 25 percento di calore in più rispetto a chi cammina senza perché si ha un incremento della frequenza cardiaca di circa 16 battiti al minuto.
  • molteplicità d’uso: la destinazione d’uso principale dei bastoncini da trekking è quella di supporto nei movimenti ma questi possono essere molto utili anche in caso di emergenza come per steccare un arto rotto, per scacciare via gli insetti o allontanare i serpenti o per essere usati come sistema di misurazione.

I bastoncini da trekking sono quindi molto utili durante le escursioni ma comunque il loro uso ha alcuni svantaggi:

  • non avere le mani libere: avere le mani sempre occupate potrebbe risultare scomodo e in alcuni casi pericoloso. Se per esempio bisogna affrontare dei tratti in salita o discesa con delle rocce, è consigliabile aiutarsi a mantenere l’equilibrio appoggiando le mani. In questo caso è raccomandabile appendere i bastoni ai polsi con gli appositi lacci o meglio ancora richiuderli e riporli nello zaino per evitare di inciampare su di essi. Anche durante una caduta avere le mani libere per attutire il colpo è molto importante. Sebbene i bastoncini riducano la possibilità di cadere, comunque non la eliminano del tutto e nel caso in cui si perda l’equilibrio è meglio aprire le mani per lasciare i bastoncini e pararsi con gli arti superiori.
  • usare i bastoncini da trekking sbagliati: usare delle racchette da trekking della lunghezza sbagliata non solo potrebbe essere pericoloso ma a lungo andare potrebbe causare un eccessivo affaticamento delle spalle e provocare delle contratture muscolari in quella zona del corpo.
  • necessità di mantenere una maggiore distanza di sicurezza: durante un’escursione di gruppo è raccomandabile mantenere sempre una distanza minima di sicurezza tra le varie persone. Se si usano dei bastoncini da nordic walking questa distanza deve essere maggiore per evitare di ferire accidentalmente la persona che ci segue.
  • rumore: il rumore delle punte dei bastoncini che sbattono sulle rocce o sulle superfici asfaltate potrebbe risultare molto fastidioso per le persone più sensibili. Per evitare questo inconveniente è necessario aggiungere dei puntali in gomma che attutiscono il rumore.

Questi punti negativi sono facilmente risolvibili con un po’ di accortezza e attenzione e quindi si può dire che l’uso dei bastoncini da trekking è altamente consigliato per qualsiasi escursione nella natura. Tra le marche specializzate in questo tipo di accessori per il trekking troviamo la Leki, la Komperdell e la Black Diamond.



Hai bisogno di aiuto?
Contatta i nostri esperti! Lun-Ven: 10 -17
02 6006 3056
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 10 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4
Clienti soddisfatti
Sei soddisfatto del servizio?
Scrivi recensione