Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.

Zaini trekking

1.041 Articoli
Più su attrezzatura trekking
  1. Bastoncini trekking
Volume zaino in l
  • 5 105
Peso – Peso zaino in g
  • 118 3325
Sistem per schienale
  • 801
  • 200
  • 40
integrato
  • 15
Sesso
  • 843
  • 795
  • 55
Marchio
  • 8
  • 47
  • 43
  • 26
  • 2
  • 5
  • 6
  • 6
  • 7
  • 17
  • 3
  • 38
  • 116
  • 1
  • 47
  • 69
  • 121
  • 23
  • 53
  • 18
  • 40
  • 1
  • 10
  • 5
  • 104
  • 3
  • 3
  • 31
  • 1
  • 31
  • 6
  • 44
  • 23
  • 1
  • 82
Serie
  • 5
  • 6
  • 7
  • 7
  • 2
  • 15
  • 8
  • 2
  • 10
  • 7
  • 5
  • 2
  • 3
  • 3
  • 4
  • 6
  • 2
  • 6
  • 2
  • 5
  • 5
  • 8
  • 11
  • 8
  • 2
  • 4
  • 4
Colori
  • 312
  • 2
  • 6
  • 184
  • 3
  • 285
  • 43
  • 16
  • 47
  • 46
  • 7
  • 20
  • 117
  • 9
  • 20
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
Prezzo in €
Recensioni clienti
Classificare
 
Pagina 1 di
19

Lo zaino da trekking

Zaino Trekking Hardwear

Quando si passeggia in montagna o si fa trekking è necessario avere sempre a portata di mano alcuni oggetti indispensabili come il cellulare per eventuali emergenze, una giacca extra se inizia a fare freddo o a piovere, una borraccia per mantenersi idratati, uno snack se si ha bisogno di maggiore energia e tutto l’occorrente per non perdersi, come una bussola o una mappa. A questi oggetti fondamentali si possono poi aggiungere altri effetti personali come il portafoglio, indumenti di ricambio, libri, un piccolo kit di pronto soccorso, scarpe per diversi sentieri etc. La maniera più comoda e pratica per trasportare il tutto è lo zaino da trekking, progettato appositamente per non gravare troppo sulla schiena e non essere d’intralcio durante il cammino. Altri tipi di borse potrebbero risultare scomode sia per le spalle che per la schiena e potrebbero non resistere bene agli agenti atmosferici.

Quando si sceglie di comprare uno zaino da trekking la prima domanda da porsi è quanti oggetti porteremo con noi per poter acquistare un modello con la giusta capienza.

Come misurare la capienza di uno zaino da trekking

La capienza di uno zaino da trekking viene misurata in litri e sul mercato esistono modelli che partono da 15 litri fino ad arrivare ai 60 e più litri per le tipologie extralarge. La capienza necessaria varia in base alle esigenze di chi fa trekking, a quanti giorni rimanga in viaggio e a quanto peso sia in grado di trasportare. Orientativamente si possono seguire queste linee guida:

  • Per escursioni di un paio di ore possono bastare modelli da 15-20 litri in cui mettere portafoglio, telefono e acqua;
  • Per gite di meno di un giorno sono sufficienti zaini dai 20 ai 30 litri per poter aggiungere altri oggetti come un’impermeabile, qualcosa da mangiare e uno o due libri. Se si viaggia con bambini o se si vuole portare un solo zaino per due persone si può arrivare fino a 35 litri;
  • Per escursioni con durata superiore a un giorno si può optare per modelli dai 35 ai 60 litri a seconda delle esigenze. Per esempio se si dorme in hotel, ostello o rifugio non si avrà bisogno di molti oggetti per la notte a parte il pigiama mentre se si dorme in tenda la capienza dello zaino da trekking dovrà essere maggiore per poter inserire almeno il sacco a pelo e la tenda;
  • Per viaggi on the road ci sono modelli extra-large con capacità superiore ai 60 litri. Sono pensati per chi vuole essere completamente autonomo ed avere sempre a disposizione vari capi di ricambio, scarpe extra, tutto il necessario per montare una tenda o un bivacco più tutti gli altri oggetti elencati in precedenza.

Tra le marche più apprezzate e con un ampio catalogo di zaini da trekking troviamo Gregory, Vaude e Lowe Alpine.

Come scegliere lo zaino da trekking

Dopo aver verificato quale sia la capienza adatta per le nostre esigenze è necessario controllare anche altre caratteristiche dello zaino da trekking, tra cui:

  • Schienale regolabile: per garantire la massima comodità lo schienale deve potersi adattare all’altezza e alla fisionomia di chi lo indossa, in modo da assicurare una giusta distribuzione dei pesi.
  • Cintura in vita: questa speciale fascia imbottita da agganciare in vita permette di scaricare il peso dello zaino da trekking anche sulle anche e quindi non gravare troppo sulle spalle. Questo accessorio è fondamentale per gli zaini più grandi mentre spesso non è presente nei modelli con capienza inferiore ai 20 litri.
  • Forma allungata: uno zaino dalla forma allungata permette di avere un’andatura più fluida e meno sbilanciata verso i lati e inoltre non si impiglia a eventuali ostacoli nei passaggi più stretti.
  • Telaio resistente: i modelli più capienti dovrebbero avere un telaio resistente realizzato in materiale rigido che permetta di contenere gli oggetti e non rompersi sotto il peso. Il telaio può rendere lo zaino da trekking più pesante da vuoto ma comunque questo non dovrebbe superare i due-tre chilogrammi.
  • Materiali impermeabili: durante un’escursione il tempo potrebbe cambiare improvvisamente quindi è consigliabile che lo zaino sia realizzato in tessuto impermeabile o che abbia una fodera impermeabile che copra tutta la superficie.
  • Spallacci imbottiti: la maggior parte del peso di uno zaino si scarica sulle spalle e per questo gli spallacci devono essere comodi, morbidi e non lasciare il segno. È importante che il materiale dell’imbottitura non sia deformabile e che resista nel tempo. Devono inoltre essere provvisti di cinghia pettorale per evitare lo scivolamento verso l’esterno
  • Gran numero di tasche: le tasche interne e esterne servono per avere determinati oggetti sempre a portata di mano e per proteggerli ulteriormente dagli urti e dall’acqua. Le tasche esterne non dovrebbero essere troppo grandi o caricate eccessivamente altrimenti lo zaino da trekking potrebbe diventare troppo sporgente o rendere chi lo indossa meno stabile. Questo succede quando allontaniamo il baricentro dello zaino verso l’esterno e costringiamo il corpo ad assumere posizioni inadeguate. Alcuni modelli sono dotati di una speciale tasca a sacca chiamata camelbag che può essere riempita d’acqua o di altri liquidi da bere comodamente con una cannuccia.


Hai bisogno di aiuto?
Contatta i nostri esperti Lun-Ven: 10 -17
02 6006 3056
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 10 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4

INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Clienti soddisfatti
Sei soddisfatto del servizio?