Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.

Tende da campeggio (1.250 Articoli)

Marchio

Selezionato:

Colori

Selezionato:

Prezzo (€)

  • -
    Accetta

Recensioni clienti

Selezionato:
Tende – Un rifugio sicuro nella natura
Classificare
Pagina 1 di
22
 
Classificare
Pagina 1 di
22

Come scegliere le tende da campeggio

Tenda Northface

Sul mercato sono disponibili moltissimi tipi di tende da campeggio che variano in base alle dimensioni, ai materiali di costruzione, alla marca e al prezzo. Si tratta di un investimento importante perché una tenda piccola, difficile da montare o semplicemente non adatta alle esigenze del campeggiatore potrebbe veramente rovinare le vacanze. Inoltre, in molti casi, le tende da campeggio hanno prezzi non indifferenti e per questo è importante essere sicuri di fare la scelta giusta al momento dell’acquisto. 

Come scegliere la tenda da campeggio più adatta?

I fattori da considerare quando si compra una tenda da campeggio sono i seguenti:

Sicurezza

Questo è sicuramente il primo aspetto di fondamentale importanza. I materiali di costruzione delle tende da campeggio devono rispettare gli standard internazionali di sicurezza per quanto riguarda le proprietà ignifughe. Quindi per evitare spiacevoli incidenti è essenziale controllare sempre che le tende da campeggio siano omologate, certificate CE e abbiano superato le prove del test anti incendio CPAI-84.

Posti disponibili

Una volta verificata la sicurezza, è necessario pensare a quante persone dormiranno nella tenda. Esistono modelli di tenda da campeggio monoposto, a due posti, a tre posti, a quattro posti o familiari. È consigliabile preferire una tenda più grande a una troppo piccola per garantire la giusta comodità e per avere la possibilità di usare lo spazio eccedente per riporre gli oggetti personali all’interno e proteggerli dalle intemperie.

Forma Esistono numerose tipologie di tende da campeggio, pensate per soddisfare le esigenze di vari tipi di campeggiatori. Le tende da campeggio canadesi sono forse quelle più conosciute nell’immaginario comune: hanno i lati spioventi molto pronunciati e sono relativamente facili da montare. Vengono apprezzare per le dimensioni ridotte e la facilità di trasporto. Un sottotipo delle tende canadesi sono le tende tepee che si ispirano nella forma alle tende dei veri indiani d’America. Le tende da campeggio a cupola o a igloo hanno una forma arrotondata e sono ideali per i principianti perché sono le più facili da montare. Inoltre offrono maggiore spazio rispetto al modello canadese. Le tende a tunnel sono caratterizzate da una forma cilindrica, a metà tra tenda a casetta e a cupola, e garantiscono un grande spazio interno. Sono quindi adatte per ospitare più persone e proteggono in maniera ideale dagli agenti atmosferici esterni. Le tende a casetta hanno proprio la forma di una piccola casa, inclusa la suddivisione interna in zona giorno e zona notte. Sono ideali per le famiglie e per chi vuole rimanere in campeggio per un periodo più lungo. Rispetto agli altri modelli sono più complesse da montare a causa dei numerosi elementi. Un ultimo tipo particolare di tende da campeggio sono le tende da bivacco, pensate per passare la notte in montagna ad alta quota. Sono di dimensioni ridotte, compatte, leggere e facili da trasportare. Vanno abbinate a un sacco a pelo e a un materassino e servono per proteggere dal freddo, dal vento e dalle intemperie.
Montaggio

Come sanno bene molti campeggiatori, il montaggio di una tenda spesso è un vero test di pazienza e non sono rari i litigi tra amici e parenti quando arriva il momento di tirare su il giaciglio. Per i principianti o per chi non vuole perdere troppo tempo esistono delle tende facili da montare, chiamate tende da campeggio pop-up, che si montano semplicemente lanciandole. Un altro modello dal montaggio non troppo complicato è quello delle tende da campeggio gonfiabili.

Peso

Se la tenda dovrà essere trasportata a mano per un lungo periodo o se verrà usata per escursioni a varie tappe è importante pensare al peso totale e alla disponibilità di una sacca a zaino per portarla con sé anche in percorsi non ottimali.

Materiali

La combinazione dei materiali di costruzione influenza in maniera sostanziale i prezzi delle tende da campeggio. Per quanto riguarda la struttura portante, ovvero i pali, si può optare per materiali più economici, come la fibra di vetro, o per soluzioni più leggere e resistenti come l’alluminio. I teli possono essere in poliestere o nylon, leggeri e facili da asciugare, o in policotone, materiale naturale traspirante ma più pesante e difficile da asciugare. Infine per il pavimento si usa il polietilene, più economico, o il nylon, di migliore qualità.

Accessori

Per chi vuole ancora più spazio, esistono modelli di tenda con veranda esterna oppure si possono aggiungere parasole o teli pavimento più grandi all’esterno della tenda principale.

Marche Come già accennato, le tende da campeggio hanno dei prezzi variabili in base alla grandezza, ai materiali di costruzione e agli accessori. Un altro fattore che influenza il costo finale è la marca, perché sul mercato ci sono case produttrici specializzate in tende di alta qualità o aziende che si dirigono a un pubblico più generalista. Tra le marche più famose tra cui scegliere troviamo la Outwell, la Vango, la Nordisk e la Campz.


Hai bisogno di aiuto?
Contatta i nostri esperti! Lun-Ven: 10 -17
02 6006 3056
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 10 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4
Clienti soddisfatti
Sei soddisfatto del servizio?